HOME PAGE                  CONTATTI                  LINK                                   NEWSLETTER

Le unità da diporto, con o senza marcatura CE, devono tenere a bordo i seguenti documenti:

I NATANTI A REMI E A VELA, quando navigano per diporto o in attività di pesca sportiva, devono avere a bordo (anche se non previsti dalla legge) soltanto i documenti di riconoscimento delle persone imbarcate.

I NATANTI A MOTORE, oltre ai documenti di riconoscimento delle persone a bordo, devono avere:

  • la dichiarazione di potenza del motore ovvero il certificato d'uso del motore (quest'ultimo è stato soppresso);

 

  • la polizza di assicurazione obbligatoria della responsabilità civile per danni a terzi (limite di garanzia garanzia minimo 2.500.000 euro) per le unità munite di motore di qualsiasi potenza anche elettrico. Il contrassegno del certificato non va più esposto ma tenuto tra i documenti di bordo.

 

  • il certificato di omologazione e la dichiarazione di conformità (originale o copia autenticata). Su tale certificato sono indicati: la specie di navigazione cui l'unità è abilitata; la potenza massima (e la massa) del motore installabile a bordo; il numero delle persone trasportabili, sempre più favorevole rispetto a quello stabilito dal regolamento di sicurezza per le unità non omologate (3 persone fino a m. 3,50, 4 persone fino a m. 4,50, 5 persone fino a 6 m., 6 persone fino a m. 7,50, se superiore 7 persone).
 
 
Per evitare che i documenti si bagnino, consigliamo di acquistare la 'borsa sottopanca imbottita'